Museo dei Campionissimi: gli appuntamenti di marzo

Il Museo dei Campionissimi di Novi Ligure, nonostante la chiusura al pubblico in zona arancione dal 1° al 14 marzo compreso, si appresta ad avviare una serie di manifestazioni che danno il via alla primavera ciclistica. Gli eventi di marzo si divideranno tra streaming e presenza, per quanto possibile, in attesa del 20 marzo, giorno nel quale transiterà da Novi la tanto attesa Classicissima di Primavera nell’anno in cui ricorre il 100° anniversario dalla seconda, delle sei, vittorie di Costante Girardengo alla Milano Sanremo (avvenuta nel 1921). Queste le iniziative in programma.

 

  • Domenica 7 marzo, ore 18, canale youtube

A RUOTA LIBERA. In occasione della festa della donna, parliamo di donne e sport, donne e ciclismo con:

Ilaria Leccardi, giornalista, autrice. Nel gennaio 2019 ha fondato la casa editrice Capovolte, con l’obiettivo di raccontare storie di donne, da una prospettiva diversa.

Sandro Bocchio e Giovanni Tosco, autori del libro dal titolo Campionesse ribelli. Trenta storie di sport per ragazze intrepide

Gaia Tortolina, ciclista professionista, nata a Alessandria il 29 giugno 1997, approdata da un paio d’anni in Belgio. Una sfida in solitaria quella intrapresa della ciclista ormai ventunenne, che, reinventandosi, ha vestito anche i panni di meccanico, preparatore e motivatore di sé stessa, fondatrice della squadra Finotti Molino Filippini Union Cycling Project

Linda Subbrero, Team manager della Elite e Under 23 Overall-Tre Colli di ciclismo. Figurava già nello staff tecnico del team e ha corso per sei anni fra i Giovanissimi

Modera Mimma Caligaris, giornalista, capo servizio sport de Il Piccolo

  • Mercoledì 17 e giovedì 18 marzo, dalle 16 alle 18 (se il Piemonte passerà in zona gialla) al Museo si terrà REALIZZA UNA BICICLETTA PER PAPA’ laboratorio per bambini, martedì per bambini dai 6 agli 8 anni, mercoledì per bambini dai 9 agli 11 anni. Prenotazione obbligatoria, massimo 10 bambini
  • Giovedì 18 marzo, dalle ore 17, canale youtube

IL GIRO D’ITALIA D’EPOCA SI PRESENTA. In occasione dell’anniversario della nascita di Costante Girardengo, Michela Moretti Girardengo, nipote del Campionissimo, nonché presidente del Giro d’Italia d’Epoca, ci introdurrà alle tappe di questo importante appuntamento con le ciclostoriche italiane. Ogni località italiana presenterà il suo percorso sulle strade bianche.

  • Sabato 20 marzo, ore 12 circa (evitando gli assembramenti) BEN TORNATA MILANO-SANREMO. In attesa del passaggio della Classicissima di primavera che passerà davanti al Museo dei Campionissimi