Adotta uno Scrittore ad Alessandria: al via l’iniziativa del Salone del Libro

“Caf
Cgil
Alegas
“Sbloccacantieri”

Adotta uno Scrittore, l’iniziativa del Salone Internazionale del Libro sostenuta dall’Associazione delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte in accordo con l’Ufficio Scolastico Regionale del Piemonte – Direzione Generale Regionale, si irradia capillarmente in tutta la regione Piemonte, portando nelle classi degli Istituti di formazione gli scrittori contemporanei in dialogo con gli studenti.

Un’iniziativa riconosciuta in Italia come uno dei più originali ed efficaci progetti di promozione della lettura e della scrittura fra i giovani, che assolve anche a un importante dovere civico: in 15 anni sono state complessivamente 314 le adozioni, che hanno coinvolto 9.750 ragazzi, 4 case di reclusione, un ospedale e permesso a 128.000 studenti di entrare gratuitamente al Salone Internazionale del Libro.

Ad Alessandria sono stati adottati gli scrittori Federica Manzon, a cui recentemente è stato affidato l’incarico di responsabile dello sviluppo dei progetti didattici della Scuola Holden, già autrice di Come si dice addio (Mondadori 2008), Di fama e di sventura (Mondadori 2011, finalista al Premio Campiello) e La nostalgia degli altri (Feltrinelli 2017), e Andrea Valente, autore di produzioni letterarie, scritte e illustrate.

La prima è stata adottata dal Liceo Scientifico delle Scienze Applicate A.Volta, dove si recherà martedì 10 e lunedì 16 aprile dalle ore 10.30 alle 12.30; mentre Andrea Valente è stato assegnato alla quinta elementare dell’Istituto Comprensivo De Amicis Manzoni di Alessandria dove concluderà il percorso venerdì 13 aprile dalle 9.30 alle 11.30.

Anche quest’anno, le scuole della provincia di Alessandria – dichiara Pier Angelo Taverna, presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria – apriranno le porte al progetto “Adotta uno Scrittore”, una delle più originali ed efficaci iniziative, a livello nazionale, di promozione della lettura e della scrittura tra i giovani che si concluderà con un’interessante visita al Salone del Libro di Torino che, da sedici anni, promuove questo percorso didattico grazie all’Associazione delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte. Due gli scrittori adottati dalle scuole alessandrine: Andrea Valente, illustratore e scrittore di numerosi libri per ragazzi, che incontrerà gli alunni dell’Istituto Comprensivo De Amicis Manzoni e Federica Manzon, editor della narrativa straniera di Mondadori e scrittrice, che dialogherà con quelli dell’Istituto Tecnico Industriale “A.Volta”. Per gli studenti sarà sicuramente un’esperienza interessante che permetterà loro di avvicinarsi al mondo della lettura confrontandosi con uno scrittore affermato e di dare spazio alle tante curiosità che il mondo della produzione letteraria suscita nei giovani e non solo.

Adotta uno scrittore multicanale
Adotta uno scrittore è un percorso che si sviluppa anche grazie alle “parole” degli stessi protagonisti – le scuole e i vari autori – capaci di attraversare differenti media per cogliere le sfumature della contemporaneità e raccontarle. Anche l’esperienza di quest’anno confluisce in un video racconto e, analogamente, ai canali social e al Bookblog spetta il compito di seguire in diretta gli incontri, offrendo informazioni sugli autori e sulle scuole, raccogliendo e diffondendo i testi realizzati dagli scrittori stessi e dagli studenti.

www.salonelibro.it

Fashion Festival
Il Gabbiano