Concorso Internazionale di chitarra ‘Michele Pittaluga’: gli appuntamenti dell’autunno

Il Gabbiano
Cgil

Concorso Internazionale di chitarra 'Michele Pittaluga': gli appuntamenti dell'autunno CorriereAlA fine settembre si è svolta la 50esima edizione del Concorso Internazionale di chitarra di Alessandria, dedicato al suo Fondatore Michele Pittaluga.

Per festeggiare degnamente questo importante e storico anniversario, il Comitato che ne cura la realizzazione ha deciso di proseguire la propria attività fino alla fine del mese di Dicembre aggiungendo proposte musicali ed incontri per l’intero anno 2017.

Chiusa anche la mostra di liuteria della Collezione Frignani a Palazzo Cuttica “La musica nelle mani” con un intervento musicale su strumenti antichi del duo Maurizio Cadossi/Sandro Volta (violino chitarra), proseguono gli appuntamenti musicali al castello di Solero, ospiti del Comune della cittadina piemontese.

Per ricordare la figura del liutaio solerino Pietro Gallinotti il Comune di Solero sostiene da anni il Concorso Pittaluga invitando a suonare i suoi artisti premiati.

Due sono gli appuntamenti in programma che sono stati presentati lunedì in Sala Giunta di Palazzo Ghilini, Provincia di Alessandria:

il 15 Novembre ore 21 – recital di Ermanno Brignolo

il 14 Dicembre ore 21 – recital di Giulia Ballaré.

 
Entrambi legati al Concorso Pittaluga, Brignolo è membro del Comitato del Convegno di chitarra, ingegnere e chitarrista ora residente in Australia, Ballaré è la vincitrice del terzo Premio al Pittaluga di quest’anno,

I due artisti proporranno programmi piacevoli ed adatti ad un pubblico anche non esperto.

L’appuntamento di chiusura del cinquantesimo anniversario avrà luogo nel pomeriggio di sabato 16 Dicembre con l’incontro pubblico presso la Biblioteca Calvo di Alessandria per ripercorrere insieme le tappe storiche del Concorso Pittaluga, con la consegna alla Biblioteca del libro recentemente pubblicato sul concorso e fare un bilancio sugli avvenimenti dell’anno.

Alla conferenza stampa di presentazione hanno preso parte Micaela Pittaluga, Presidente del Concorso Internazionale di Chitarra Classica e Marcello Pittaluga, figli del grande maestro Michele che hanno illustrato il curriculum degli artisti che eseguiranno i brani chitarristici durante i concerti che si terranno nel Castello Faà di Bruno di Solero.

Hanno presenziato e portato i saluti ed i ringraziamenti anche il Vice sindaco di Solero Giandomenica Daziano, accompagnata dall’ex sindaco Maria Teresa Guaschino.

‘La Provincia di Alessandria, nella sua funzione di Ente di area vasta, di coordinamento del territorio è sempre lieta di aprire le porte e di promuovere eventi culturali di grande qualità, sottolinea Federico Riboldi, Vicepresidente della Provincia. L’unica chiave per far crescere il territorio è quella della valorizzazione, che passa indubbiamente attraverso la diffusione delle manifestazioni culturali che tengono alto il livello qualitativo. Il Concorso Pittaluga, giunto al 50esimo Anniversario ha anche il grande merito di aver creato una sezione apposita per far conoscere i nuovi talenti, i giovani, altro punto a favore della crescita e della rinascita di un Paese in crisi’.