Emergenza odori: martedì summit al Comune di Tortona

Emergenza odori: martedì summit al Comune di Tortona CorriereAlSi terrà martedì prossimo l’incontro, sollecitato dall’Amministrazione Comunale di Tortona, con la Provincia ed ARPA, per porre fine ai miasmi, che in quest’ultimo periodo, complice anche la calura, si sono riproposti fastidiosamente alla popolazione.

Gli Uffici Comunali e Provinciali continuano a registrare numerose segnalazioni e lamentele da parte dei cittadini che subiscono questo disagio ormai da tempo e, comprensibilmente, ne sollecitano la risoluzione.

Sono stati proprio i Tortonesi, che hanno collaborato lo scorso anno a realizzare il monitoraggio, a permettere ad ARPA di concludere l’indagine odorimetrica ed individuare nel biodigestore, sito sulla S.P. per Castelnuovo Scrivia, la fonte del disagio.

Per queste ragioni la Provincia ha compreso la gravità della situazione e ha deciso di convocare già martedì prossimo un incontro urgente in Comune a Tortona, per esaminare la criticità e valutare se vi siano le condizioni per consentire la prosecuzione dell’attività oppure se sia necessario adottare eventuali provvedimenti.

“La situazione è ormai andata oltre i limiti della sopportabilità – dichiara l’Assessore all’Ambiente Davide Fara – e ringrazio l’Ing. Coffano, Responsabile della Provincia di Alessandria, per aver compreso le nostre difficoltà ambientali e aver immediatamente convocato questo tavolo operativo.  L’Amministrazione Comunale, come sempre, sarà presente per portare il proprio contributo e assicurare che le tempistiche siano rapide a tutela e garanzia dei cittadini. Auspichiamo che vengano adottati provvedimenti risolutivi a questa problematica, soprattutto in un periodo con particolari condizioni climatiche, come questo,  che contribuiscono ad accentuare ulteriormente il già pesante disagio sopportato dai Tortonesi”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


2 × quattro =