Il Comune di Alessandria lancia l’allarme: “Fate attenzione a lettera falsa a firma del Sindaco e dell’Assessore alle Politiche Sociali”

L’amministrazione comunale di Alessandria invita tutta la cittadinanza a prestare molta attenzione ad una lettera falsa che riporta le firme in calce del Sindaco di Alessandria, Giorgio Abonante e dell’Assessore alle Politiche sociali, Giorgio Laguzzi – identificato erroneamente nella lettera come “Assessore alla solidarietà sociale”.

Negli ultimi giorni è stato segnalato che ad alcune realtà del territorio è stata recapitata una comunicazione redatta su carta intestata contraffatta ma molto simile all’originale – con tanto di logo del Comune di Alessandria e intestazione del “Sindaco” marcatamente fasulli – nel quale un presunto referente comunale si dichiara disponibile a “documentare” i destinatari della lettera in merito a un supposto “progetto di pubblica utilità” del Comune di Alessandria.

A tal proposito si informa che tale missiva non è stata redatta da Palazzo Rosso e non è stata né autorizzata né firmata dal Sindaco o dall’Assessore alle politiche sociali del Comune di Alessandria; inoltre, la persona citata nella lettera con tanto di recapito telefonico non è in alcun modo connessa all’amministrazione comunale.