In libreria ‘Qualcosa di nascosto’, romanzo di Marco Bagliano e Susanna De Ciechi

print

Un impresario di pompe funebri e un ragazzino finito in un grosso guaio sono i protagonisti di una storia che si consuma in un solo giorno ad Alessandria.

Pietro Ventura e la sua famiglia affrontano la consueta routine di “una giornata da becchini” in cui le vicende dei vivi incrociano quelle dei morti e di alcune presenze benevole, quando accade l’inaspettato.

Un giardino di transito per l’Aldilà accoglie uomini, donne, bambini e animali al centro di eventi straordinari eppure intimamente connessi a ognuno di noi.
La tenerezza e l’ironia sono gli ingredienti di un romanzo lieve e delicato che svela più di una verità.

Marco Bagliano è nato nel 1984 ad Alessandria dove gestisce con la famiglia una storica impresa di onoranze funebri. È laureato in Scienze politiche con master in Scienze della comunicazione.

Susanna De Ciechi è nata a Milano dove vive e lavora, è scrittrice e ghost writer. Ha pubblicato diversi romanzi, spesso ispirati a storie vere, biografie e mémoir.

Il libro sarà presentato al Salone Internazionale del Libro di Torino  Domenica 22 maggio ore 13 – Sala Avorio – con Marina Gersony