Celiachia: giovedì apericena all’Enoteca di Ovada con Agriturist

print

“Se pensassimo alla celiachia come una risorsa per vivere bene? Mangiando bene si vive meglio”: commentano così gli ideatori dell’apericena organizzato all’Enoteca di Ovada per giovedì 14 ottobre prossimo alle 18, ossia il presidente della stessa enoteca Mario Arosio ed il presidente di Agriturist Alessandria e titolare dell’Agriturismo La Rossa di Morsasco, Franco Priarone.

“Abbiamo organizzato questa serata a tema con il supporto di alcuni medici specialistici. Ci saranno prodotti artigianali del territorio senza glutine e potrete mettervi alla prova con la farina gluten free in un laboratorio di cucina” proseguono gli stessi organizzatori.

Saranno, infatti, presenti la psicologa Alessia Bianchi (psicologa del Poliambulatorio di Ovada) e la dottoressa Mirella Palella (medico internista responsabile dell’hospice “Il Gelso” di Alessandria).

L’apericena si inserisce nel “Progetto Celiachia”, ideato dalla psicologa Alessia Bianchi, per aiutare le persone celiache e le loro famiglia ad affrontare la malattia con positività, cambiare punto di vista e vivere questa nuova condizione come un’opportunità anziché un limite.

Anche l’Azienda Collepiccone sarà presente all’evento. Durante la serata potremo ammirare anche le ceramiche dell’architetto Frenz Cuttica e per sostenere l’Associazione Fulvio Minetti.
“Condivideremo esperienze tutti assieme e cercheremo di rispondere a dubbi e domande.

Cambiamo in meglio la nostra vita mangiando bene e sano” concludono Arosio e Priarone.