Grigi, a Pontedera serve il colpaccio

Il Como sta là in alto, a + 12, e pensare di poterlo raggiungere forse è illusione. Ma i Grigi sono certamente compagine da play off, e domenica a Pontedera (fischio d’inizio ore 15) saranno chiamati ad una sfida impegnativa, contro una compagine ben organizzata, e con l’obbligo di una vittoria in trasferta, se si vuole provare tempo e punti perduti per strada.

In avanti il rientro di Arrighini, che ha scontato il doppio turno di squalifica, consentirà a Mister Longo di avere un’alternativa in più per cercare di scardinare la difesa toscana.