Il sindaco Cuttica: “Siamo rammaricati, ma Alessandria non può ospitare il passaggio della Milano Sanremo”

print

Il sindaco di Alessandria, Gianfranco Cuttica di Revigliasco, con una nota inoltrata venerdì al direttore Ciclismo RCS Sport, Mauro Vegni, ha espresso l’impossibilità del Comune di Alessandria ad autorizzare il passaggio della 111° edizione della gara ciclistica Milano-Sanremo, prevista per il prossimo 8 agosto.

Ecco il testo integrale della lettera:

Con riferimento alla richiesta in data 6 luglio 2020, pervenuta solamente in data 28 luglio 2020 (giusto protocollo di arrivo n. 57311), si comunica con rammarico, l’impossibilità di autorizzare il passaggio della 111a gara ciclistica ‘Milano-Sanremo’, previsto per l’8 agosto 2020, sulle strade di competenza di questo Comune per le seguenti motivazioni:

  • tempo insufficiente per garantire la corretta sicurezza dell’evento sia dei Partecipanti che del Pubblico;
  • impossibilità di realizzare, nel tempo concesso, la manutenzione e gli adeguamenti indispensabili delle sedi stradali interessate”.