#fermiamoloinsieme: da Banco BPM 20 mila euro alle Fondazioni Solidal e Cassa di Risparmio di Alessandria

print

Un importante aiuto concreto da Banco BPM che si è unito al grande popolo solidale di oltre duemila donatori a sostegno degli Ospedali della Provincia di Alessandria.

Banco BPM ha infatti donato 20 mila euro a favore della campagna “Uniti contro Covid-19” promossa dalle Fondazioni Cassa di Risparmio di Alessandria e Solidal con lo scopo di supportare gli operatori sanitari e i pazienti ricoverati nelle strutture territoriali nella lotta contro il virus.

Il Gruppo Banco Bpm ha erogato a livello nazionale donazioni per 3,5 milioni di euro per l’emergenza Covid-19” – commenta Riccardo Satragno, responsabile commerciale della Direzione Territoriale Novara Alessandria e Nord-Ovest (BPN) di Banco BPM – “Questa donazione in particolare, che ricade direttamente sul territorio alessandrino, testimonia ancora una volta la vicinanza del nostro istituto di credito ai territori serviti, vicinanza che diventa ancora più fondamentale in un momento complesso come quello attuale”.

L’unione dei numerosi gesti di generosità ha portato alla raccolta di oltre un milione di euro, di cui 675 mila già devoluti all’Azienda Ospedaliera di Alessandria e all’Azienda Sanitaria Locale, nonché alle Croci che operano insieme al 188 e alle residenze sanitarie assistenziali per gli anziani sul territorio per l’acquisto di dispositivi di protezione individuale per i professionisti sanitari e di macchinari specifici per la respirazione e la cura dei malati colpiti dal coronavirus. “Un risultato davvero straordinario – sottolineano Luciano Mariano, Presidente della Fondazione CRAL, e Antonio Maconi, Presidente della Fondazione Solidal – che rappresenta la risposta sinergica e forte dell’intera comunità. Le numerose realtà locali hanno infatti saputo stringersi in maniera compatta attorno a chi è in prima linea in questa emergenza, dimostrando profondo affetto e grande sensibilità. Il nostro grazie va quindi a tutti i donatori e al Gruppo BPM che ha reso ancora più tangibile questo sforzo”.

Le donazioni effettuate dalle aziende a favore della campagna “PRO ASL-AO AL UNITI CONTRO COVID” potranno godere della deducibilità integrale dal reddito di impresa, come da decreto legge n. 18/2020 (cfr. art. 66, c. 2).

Ma la raccolta continua, perché il materiale va costantemente utilizzato e ciascun donatore può aiutare il proprio ospedale attraverso un bonifico intestato a

PRO ASL-AO AL UNITI CONTRO COVID-19

IBAN IT52 S 05034 10408 000000005537

oppure sul sito della Fondazione SolidAl attraverso il circuito PayPal.