L’assessore Vittoria Poggio porta il saluto della Regione Piemonte nelle scuole alessandrine

E’ stata una presenza diffusa nelle 8 province piemontesi, quella della Regione Piemonte per inaugurare il nuovo anno scolastico.

Vittoria Poggio, assessore alla Cultura, Turismo e Commercio, è intervenuta lunedì mattina ad Alessandria insieme al sindaco Cuttica e all’assessore Straneo, alla scuola primaria Bovio, all’ITI Volta e al Conservatorio Vivaldi, per augurare a tutti, studenti, insegnanti e personale ausiliario, un buon avvio per questo nuovo percorso scolastico.

“L’istruzione è fondamentale nella vita per crescere culturalmente ma anche socialmente e pertanto la Regione farà tutto ciò che è necessario per garantire agli studenti tutti i servizi che possano supportare il loro percorso formativo. – ha detto l’assessore Poggio – Un augurio va anche alle famiglie, che insieme alla scuola rappresentano l’altro pilastro fondamentale per l’educazione e la crescita dei ragazzi, che sono chiamate a seguire i propri figli nelle ore del dopo scuola, a casa e nello svolgimento dei compiti Nessuno deve essere lasciato indietro o, ancor peggio, solo. Che quello che sta per iniziare sia quindi un anno sereno, proficuo e di grande crescita per tutti.”

In particolare, l’assessore Vittoria Poggio si è poi rivolta agli insegnanti: “A voi un compito tanto arduo quanto entusiasmante. E non mi riferisco a quello di trasmettere nozioni e regole, ma a quello ben più significativo ed impegnativo di essere, per i nostri bambini ed i nostri ragazzi, guida ed educatori. Nell’augurarvi di cuore un buon anno scolastico, nel ringraziarvi per il lavoro che svolgete senza mai risparmiarvi, vi chiedo di valorizzare sempre le individualità di ogni ragazzo, di favorire la collaborazione tra loro e tra loro e gli adulti, e soprattutto di non smettere mai di trasmettere la vostra passione e la cultura di cui siete portatori, per la crescita e la formazione degli adulti di domani e del nostro Paese futuro.”