Open Day straordinari mercoledì e giovedì all’Alexandria International School

La scuola è finita ma non per l’Alexandria International School, che apre in occasione di due Open Day straordinari per presentare il nuovo Liceo Cambridge.

Mercoledì 12 e Giovedì 13 giugno, dalle ore 17 alle ore 20, i docenti saranno a disposizione di tutti coloro che desiderano avere informazioni dettagliate sul nuovo percorso internazionale della Scuola Paritaria di Via don Orione in Alessandria.

Gli alti standard di insegnamento bilingue dell’Alexandria International School hanno permesso alla scuola di entrare nel circuito mondiale delle scuole Cambridge. Si partirà da settembre con la prima Liceo Scientifico. Studenti e genitori potranno informarsi sulle materie che verranno insegnate in inglese – matematica per i primi tre anni, inglese come seconda lingua per i primi due anni e global perspective abbinata a filosofia in terza e quarta. La scuola ha scelto queste tra le 70 materie possibili. Nel tempo si potrà anche cambiare. Ogni anno i ragazzi dovranno superare gli esami IGCSE per ottenere l’ambita certificazione che aprirà loro le porte alle migliori università nel mondo. Alcune grandi università americane ammettono studenti che parlano inglese come seconda lingua solo se in possesso di certificazioni Cambridge AS e A levels o con almeno cinque certificazioni IGCSE con votazione pari o superiore a C. Il nuovo corso dell’Alexandria permetterà agli studenti del proprio liceo di avere la stessa preparazione dei coetanei che si diplomano in Germania come in India, in Colorado o in Nuova Zelanda. Il Cambridge offre agli studenti un percorso chiaro per avere successo a scuola, all’università e nel mondo del lavoro. Le scuole possono scegliere il programma di studi secondo le modalità di apprendimento che intendono proporre, seguendo standard codificati.

La gamma di materie utili agli studenti (circa 70) permette di scoprire anche nuove abilità e competenze.

Francesco Bonadeo della direzione della scuola evidenzia: “ Il “metodo” Cambridge riconosce le capacità, gli “skills” che i giovani devono avere per affrontare la vita: gli studenti apprendono in inglese e chi supera le prove d’esame per ottenere la certificazione dimostra di comprendere e conoscere il nucleo essenziale della materia studiata,ma soprattutto di avere capacità critica e di ricerca autonoma. Avere successo con Cambridge apre le porte delle migliori università al mondo negli Stati Uniti, nel Regno Unito, in Australia, Canada, incluse le tre più importanti (ndr MIT, Harvard e Cambridge)”. Il Programma Cambridge prevede più livelli di certificazione. “L’Alexandria ha scelto di partire con la IGCSE (General Certificate of Secondary Education) per gli studenti che iniziano il liceo. Successivamente si offrirà la stessa opportunità a coloro che si iscriveranno alla Secondaria di primo grado e poi a cascata fino alla Primaria” dichiara ancora Bonadeo che rimarca come gli insegnanti seguiranno procedure standardizzate che garantiscono il successo del programma e della certificazione ovunque nel mondo.

Gli interessanti possono contattare la scuola al 0131254253.