Cissaca: “Un regalo ai Care Giver grazie ad un grande lavoro di squadra”

Le impressioni sono a caldo. È da poco terminata la prima edizione del Care Giver Day organizzata dal C.I.S.S.A.C.A. di Alessandria nella giornata del 19 maggio 2019, una maratona dalle 10 alle 15. Ci sentiamo di ringraziare tutti coloro che hanno contribuito senza richiedere nulla in cambio, né compensi, né pubblicità, ma solo per il piacere di esserci e perché ci hanno creduto fin dall’inizio: la Ristorazione Sociale che, oltre ad ospitarci in una giornata piovosa, ci ha offerto una piacevole e fragrante colazione; il Centro di Incontro di Via Pochettini che ha preparato un pranzo di tutto rispetto; l’Associazione Nordic Walking Passion di Alessandria che ci ha descritto i benefici della tecnica Nordic, facendoci provare un nuovo modo di stare bene in forma ed in armonia semplicemente camminando; il Centro del Colore dei Fratelli Fracasso per il materiale donatoci; Peter Larsen, Rosella Mercuri e Monica Brusco e Rossella Bagattin che hanno pensato al nostro benessere psicofisico con tecniche di rilassamento e ascolto delle nostre emozioni; gli allievi dell’orchestra musicale della scuola media Paolo Straneo che ci hanno accompagnato musicalmente durante il pranzo.

Il tutto accompagnato da colori, disegni, fantasia, grazie al materiale offerto dalle aziende alessandrine Due Erre Arredamenti, Keller Industrie Grafiche S.R.L. e Viarengo Sergio S.R.L.; agli operatori delle Cooperative Sociali Il Gabbiano, Codess, Anteo, Proges e AIAS, che hanno accolto i ragazzi per lasciare ai genitori un giorno di relax tutto dedicato a loro, e al CSVA che ci ha permesso di identificarsi in un unico intento comune, regalandoci le magliette che abbiamo indossat

Speriamo di aver fatto un regalo a chi impegna la sua vita a prendersi cura di qualcuno e di aver gettato le basi per promuovere nella comunità politica una sensibilità verso questo esercito di eroi silenziosi, presenti, affidabili e….tanto economici per lo Stato.
L’impegno del Consorzio di Alessandria e del Comune di Alessandria che ci ha sostenuto, con la presenza dell’assessore al Commercio Mattia Roggero, è quello di lavorare per e con i care giver per altri 364 giorni.

Le emozioni e l’atmosfera che oggi si sono creati hanno qualcosa di magico che poco si riesce a descrivere con le parole o con le foto, ma crediamo che ognuno dei partecipanti abbia impresse nella memoria delle sensazioni così forti e intense che hanno prodotto in poco tempo e a costi zero, relazioni, energia, solidarietà, voglia di partecipare, di dare e di mettersi ancora in gioco. E noi contavamo proprio su questo per immaginare modi nuovi di aiutare, sostenere e affiancare questi operatori naturali.

Oggi abbiamo creato tutti insieme un importante capitale sociale che restituiamo alla città perché possa moltiplicarlo.
Il gruppo di auto mutuo aiuto “I COLORI DELLA SPERANZA”, da oggi più grande grazie a tre o quattro nuovi membri, continua la sua attività un martedì ogni 15 giorni (prossimo appuntamento martedì 28 maggio alle ore 14.30 al C.I.S.S.A.C.A., per info 0131 229711).
Oggi più che mai siamo fieri del lavoro che facciamo, orgogliosi di vivere questa comunità locale, curiosi di intraprendere nuove strade con i cittadini.

Grazie a Luciana Capra sempre riferimento importante, ad Ambra Leone che lavora dietro le quinte con impegno, a tutti gli operatori del C.I.S.S.A.C.A. e all’intero Consiglio di Amministrazione che ha appoggiato da subito l’iniziativa.

Il presidente del C.I.S.S.A.C.A.
Gianni Ivaldi

Il Direttore dell’Area Tecnico Sociale
Stefania Guasasco