Capodanno ad Alessandria: ecco tutti gli appuntamenti per chi festeggia in città!

Artisti, cantanti, momenti di festa e divertimento per grandi e bambini, in piazza Gobetti vicino al Ponte Meier, o in caso di maltempo al Palatenda in Viale Milite Ignoto.

La presentazione dei momenti in cui si articola il programma per il prossimo Capodanno ad Alessandria è avvenuta venerdì mattina in Sala Giunta del Palazzo Comunale alla presenza di Gianfranco Cuttica di Revigliasco, Sindaco della Città di Alessandria, di Cherima Fteita Firial, Assessore comunale alle Manifestazioni ed Eventi di Alessandria, di Stefano Venneri, Dj e presentatore ufficiale dell’evento, di Francesco Pittaluga, Dj alessandrino nonché produttore e ideatore di “one night”, di Walter Fornaca, Direttore di “American Sound”(service audio-video), di Alex Carrera, Show Manager e agente “XSM” (Ex Simple Mind), di Camilla Musso, partecipante all’edizione 2018 di “X Factor”, di Elisa Massara “Elasi”, cantautrice del collettivo artistico Gruppo G.A.S.A. (Giovani Alessandrini Si Attivano),  di Andrea Giorgi “Todo Modo”, Dj sperimentale alessandrino e di Mariangela Fasciolo e Roberto Franza dello studio grafico Franzafasciolodesign che ha realizzato il progetto grafico del manifesto del Capodanno.

Erano anche presenti — per il fattivo ruolo svolto dai propri Enti in sostegno dell’evento — Paolo Arrobbio, Presidente Gruppo Amag, Giancarlo Blengio, Direttore tecnico e Socio 3i Group e Giorgia Passalacqua, Marketing 3i Group.

Di seguito, la declinazione e le peculiarità della manifestazione.

 

31 DICEMBRE 2018

Piazzetta della Lega

 ore 16-18

 

  • Il Capodanno dei Bimbi”: Magik Eventi invita tutti i bambini a festeggiare l’arrivo del Nuovo Anno con due magnifici Elfi pronti a truccare e regalare fantastiche sculture di palloncini. Animazione e giochi.

 

Piazza Gobetti – Ponte Meier

In caso di maltempo lo spettacolo avrà luogo presso il Palatenda in zona Aeroporto (viale Milite ignoto)

ore 20.30

Performance a cura di:

  • Andrea Giorgi “Todo Modo”, Dj sperimentale alessandrino
  • Martino Maranzana “Melt Dream”, Analog Visual
  • Elisa Massara “Elasi”, Cantautrice, collettivo artistico Gruppo G.A.S.A. (Giovani Alessandrini Si Attivano)

Todo Modo (dj set) – Melt Dream (analog visual)

Todo Modo è un viaggio psichedelico fra l’elettronica sperimentale, la cumbia,la techno andina e i suoni dell’Ecuador. Ritmi scelti con attenzione per muovere corpo e anima. Il set è accompagnato dalle proiezioni di Melt Dream, create sul momento da vhs ritrovate e vecchi circuiti piegati a nuovi scopi. Vedere per credere.

Elisa Massara ELASI

È una cantautrice alessandrina, classe 93, il cui stile musicale è impregnato di viaggi in giro per mondi reali e onirici. Nei brani di Elasi si intrecciano influenze musicali etniche e sapori di diversi generi: dall’afrobeat alla house, dalla bossa alla disco, dal funk al glam rock. I testi e le melodie, in italiano, francese e inglese, sono ritmati da armonie e sonorità colorate che trasmettono solarità e voglia di muoversi liberi. Con una formazione di chitarra classica al Conservatorio di Alessandria, di arrangiamento e musica elettronica presso uno studio di Los Angeles e di un biennio di songwriting presso l’Officina Pasolini (finanziata da una borsa di studio della Regione Lazio per meriti artistici), Elasi si è già esibita su palchi di molte importanti realtà italiane e ha vinto premi e bandi per artisti di rilevanza nazionale. Al momento sta lavorando al suo primo disco tra Roma e Milano sperimentando con sonorità world ed elettroniche.

 Componenti della band:

Elisa Massara (voce, chitarra elettrica, effetti, controller synth).

Simone Manzotti (drum machine, synth, controller, cori).

 Pubblicazioni:

A ottobre 2018 pubblica in anteprima sulla rivista Rolling Stone e su tutte le piattaforme digitali il suo primo singolo “Benessere” per l’etichetta discografica milanese Costello’s e dal management IC4A (fusione di BMU e di Rock in Roma). Nel 2019 pubblicherà il suo primo album.

 Premi:

– Bando Ora!X – Compagnia San Paolo (2018): finanziamento per un’opera inedita di arte, musica e innovazione contemporanea.

– Borsa di studio Note Vincenti – Rotary di Valenza (2018): borsa di studio per Umbria Jazz Cinics del Berklee College of Music di Boston.

– Al Premio Bindi (2018) due premi: Premio miglior canzone radiofonica con il suo brano “Vivo di vividi dubbi” e Premio miglior arrangiamento con la sua versione elettro-tropical di “Fortuna” di Mario Venuti.

– Finalista al Premio Luttazzi (2017): con il suo brano inedito Scoprimi Scopriti sul palco del Blue Note in prima serata su RaiUno.

– Borsa di studio SIAE (2017): borsa di studio per meriti artistici per il progetto discografico CHI.

– Borsa di studio Lazio DISU (2017): finanziamento per la collaborazione con l’importante centro di musica contemporanea brasiliana creato da Gilberto Gil, il NOP di Bahia.

 Link: pagina Facebook: www.facebook.com/elasimusic – Instagram: @elasimusic

 

ore 22.00

 

  • American Sound – Tir Palco “Music On The Road” (evento clou):

 

concerto

XSM (Ex Simple Minds)

Brian McGee (batterista dei Simple Minds dal 1977 al 1981),

the popstar Owen Paul (voice )

and including Gary Irvine (bass), Anthony William (guitar), Joe O’Neill (keyboards)

 

Il membro fondatore di Simple Minds, Brian McGee, è stato responsabile della definizione dell’inconfondibile suono dei primi album dei Simple Minds e della composizione di brani ritmici blizzanti, come “Themes for Great Cities”, “Love Song”, “I Travel”, “The American”, “Changeling” e “Chelsea Girl” per i primi cinque album di Simple Minds acclamati in tutto il mondo “Life in a Day”, “Real to Real Cacophony”, “Empires and Dance”, “Sons and Fascination” e “Sister Feelings Call”.

Il set presenta alcuni di questi brani pionieristici insieme ai più grandi successi di pubblico del loro periodo “dorato” degli anni ’80, tra cui: ‘Promised You A Miracle’, ‘Glittering Prize’, ‘Someone Somewhere in Summertime’, ‘New Gold Dream’, ‘Waterfront’, ‘Don’t You Forget About Me’ e molti altri. Brian e suo fratello — la popstar degli anni ’80 Owen Paul, voce principale dal 2010 — hanno girato con successo nel Regno Unito, Germania, Olanda, Italia, Spagna ed Estremo Oriente, e si sono esibiti in alcuni dei più grandi festival musicali degli anni ’80 del Regno Unito come Rewind e Let’s Rock.

 Info & Booking: Alex Carrera Management srl – email: show@alexcarrera.com

 

ore 23.45

 

 

  • Special Guest dall’edizione 2018 di “X Factor”: Camilla Musso

 

Camilla Musso

Nata ad Asti, il 31 luglio 2001, è una cantante, cantautrice, attrice e ballerina. Figlia di una musical performer, insegnante di canto e danza, ha partecipato a spettacoli fin da piccola, sia canori che teatrali. 

Ha studiato danza e canto per 5 anni. 

Ha partecipato a diversi corto/lungometraggi con registi come Emiliano Cribari e Franco Diaferia. 

Scrive i suoi brani da quando era piccola, da sola e con altri autori.

Nel 2018 partecipa ad XFactor, arrivando tra le 5 under donne dove conclude la sua esperienza allo step degli Home Visit.

 

ore 23.55

 

MIDNIGHT COUNTDOWN: GLI AUGURI ALLA CITTÀ

dopo gli auguri dell’Amministrazione Comunale, inizierà il conto alla rovescia per il Nuovo Anno

—————————————————————–

 

 1° GENNAIO 2019

 

ore 00.00

 

  • “Benvenuto 2019”: spettacolo pirotecnico a cura di PyroItaly

 

 

ore 00.20

 

  • “La Piazza che Balla”: dj set – alla consolle Francesco Pittaluga e Stefano Pain

 

Francesco Pittaluga

Francesco Pittaluga dj, produttore e ideatore di one night Sono gli inizi degli anni 90 quando Francesco inizia la sua carriera artistica come dj. Negli anni Francesco continua a cogliere le molte opportunità che gli si presentano distinguendosi per il suo stile inconfondibile e la sua scelta musicale mai scontata e in continua evoluzione.

Arriva così a lavorare nelle consolle di quei club indicati come i luoghi di culto dellʼhouse music non solo in Italia ma anche in diversi paesi europei: Pacha Londra, Pacha Mallorca, Planet People Mikonos, es Paradis Ibiza, Tropics Barcellona, Lifting Club Svizzera, Magazzini Generali Milano, Cocorico Riccione, Villa delle Rose, Peter Pan Riccione, Amnesia Milano, Sky Porto Rotondo, Ritual costa Smeralda …

Francesco ha condiviso la consolle con personaggi come: Bob Sinclar, David Guetta, Skin, Boy George, David Morales…

Insieme a Stefano Pain ha prodotto diverse tracce supportate dai più importanti networks e djʼs internazionali nei loro dj set e charts.

 

Stefano Pain

Dj, Producer e Remixer, inizia la sua carriera da Dj a soli 15 anni proprio nella sua città natale Alessandria. La passione per la musica e una forte determinazione lo porteranno in breve tempo nei migliori Clubs di tutta Italia e non solo. Stefano ha suonato in tutti i migliori locali italiani e non solo ma è riuscito ad arrivare a palcoscenici internazionali come (Ibiza) Amnesia, Nikki Beach (Miami),Tipic (Formentera) We Are Family (Mosca) solo per citarne alcuni e i diversi tour mondiali in Siberia, in Ucraina, Grecia, Croazia, Georgia, Giappone, Germania, Svezia, Russia , Svizzera…

Nel 2013 e 2016 ha inoltre aperto i concerti di Vasco Rossi e Negramaro oll’Olimpic Stadium di Torino, ha collaborato con diversi “Brands” come testimonial tra cui la “rivista GQ” e “Glamour”. Tra le sue moltissime produzioni ricordiamo “Quake” prodotta da Hardwell dj, numero uno al mondo nel 2013, sulla sua Label “Revealed” , traccia presente come parte delle colonne sonore nel film del famosissimo attore piu volte candidato all’Oscar Jude Lave nel suo film Dom HemingWay e “Ran Tam Tam” prodotta da Armada Records, traccia suonata per tutto il tour mondiale dagli Swedish House Mafia e presente nel loro film “Leave The World Behind”. Stefano Pain ha inoltre collaborato con molti artisti internazionali come remixer, tra cui:

– “Bob Sinclar” “Far l’Amore” etichetta “Yellow”

– “Craig David” “Our Love” – Ego Music

– “Robbie Rivera “Ding Dong” “Dhs 12” “Rock Da House” su Juicy Music

– “Michael Gray “Borderline” Motivo Records

– “Marco V” Quake & Slidez su “Revealed e “Cr2” Records

– “Hands Up EveryBody” (Motivo Records) Hit Internazionale

– “Bring That Noize” su “MixMash” etichetta di Laidback Luke

– “La Revolution” prodotta da Kryder su Sosumi Records

– “Fugitive” uscita su “Protocol” etichetta di Nicky Romero

– “Back” ,”Let It Be”, “Joy”,”Slidez” prodotte dalla “Cr2 – Records”

– “Right Now” & “Alright entrambe prodotte dai “Cube Guys su Cube Recordings”

– “Get This” & “Retweet” prodotte da Robbie Rivera su “Juicy Music”

– “Somewhere in the Sky” “Pump It Up” su etichetta “Ego Music”

– “Take me back” su etichetta “Do It YourSelf”

– “My House” uscita sulla “Bootylicious Records” editchetta creata da Stefano Pain & Danilo Rossini, successivamente licenziata in diversi Paesi come Spagna, Giappone ecc.

– “Untill teh Sunrise” prodotta dalla “Time Records”

 La sua ultima produzione è proprio con Francesco Pittaluga, uscita i primi di settembre su etichetta “Cube Recordings” disponibile su tutti i digital S stores.

 Informazioni su: www.stefanopain.it

 

Presenta l’intero evento il dj Stefano Venneri di Radio Gold

 

ore 15.00

 

  • Benvenuto al Nuovo Anno: musica e animazione presso gli Istituti per Anziani e Case di riposo della Città con 3 punti musicali – a cura di Ricky Show, Roby, Mauro Carrabs.