Violenza sulle donne e autodifesa: a novembre evento nazionale ad Alessandria

print

Il 24 e 25 novembre, in occasione della giornata internazionale della violenza sulle donne, Alessandria ospiterà un importante evento di rilevanza nazionale dedicato alle tecniche di autodifesa femminile, presentato giovedì a Roma presso il CONI – Palazzo Delle Federazioni, e che avrà la direzione del Maestro alessandrino di Krav Maga Diego Ferrari, appartenente alla Polizia di Stato e Commissario Tecnico Nazionale della Federazione Italiana Krav Maga.

Hanno partecipato i vertici sportivi Federali, Associazioni Benemerite del CONI, la dott.ssa Francesca Malatacca (Psicologa) responsabile del comitato scientifico dell’associazione “Io non ho paura” Presieduta dall’attrice Maria Grazia Cucinotta e come ospiti d’onore i rappresentanti del Governo nella persona dell’On. Riccardo Molinari capogruppo lega Nord alla Camera e l’onorevole Gianni Tonelli. Il progetto, rivolto alle fasce deboli e nello specifico alle donne vittime di violenza è stato fortemente voluto dalla Lega Nord e dall’onorevole Riccardo Molinari.

“Il progetto si inserisce in un contesto più ampio, quello della legittima difesa e della sicurezza, tema molto caro al Governo di cui faccio parte. L’idea di fare questo evento è nata mentre io avevo un altro ruolo ovvero ero Assessore al Comune di Alessandria. Nel frattempo sono stato eletto alla Camera e pertanto oltre alla collaborazione del Comune di Alessandria è stato possibile avere anche quella del Ministero degli Interni.”

L’On. Gianni Tonelli ha rimarcato l’importanza della legittima difesa e della proporzionalità della stessa, sposando totalmente l’iniziativa, rendendosi disponibile a riproporla in Emilia Romagna.

L’evento ha suscitato grande interesse anche a livello internazionale, ha dichiarato il Dott. Giuseppe Palma, Presidente della Federazione italiana di Krav Maga, federazione che curerà tutti gli eventi, che nel ringraziare la disponibilità degli onorevoli Molinari e Tonelli, ha espresso la sua gratitudine alle Federazioni francesi e Svizzere di Krav Maga che saranno presenti ad Alessandria il 24 e 25 novembre 2018. Grande plauso all’iniziativa da parte delle maggiori associazioni di difesa dei diritti delle donne italiani, che si sono da subito rese disponibili a collaborare con l’evento della città di Alessandria.
L’evento sarà totalmente gratuito e gli istruttori, appartenenti ai corpi speciali, ed alle Forze Armate in generale, e di Polizia, saranno disponibili per tutte quelle donne che vorranno partecipare, così come un pool di esperti psicologi che sosterranno le partecipanti durante le simulazioni del corso. Alessandria sarà progetto pilota per i corsi di difesa donna e di utilizzo dei dispositivi pepper spray, progetto totalmente sostenuto dalla Lega Nord e dal Governo, che verrà esteso a tutte le città italiane, rendendo la difesa personale femminile alla portata di tutti.