‘Correndo a vuoto’: il libro e il crowdfunding editoriale. Venerdì 20 luglio prima presentazione ad Alessandria con Libera Mente

Beppe Giuliano Monighini racconta il suo libro ‘Correndo a vuoto’ e la campagna di crowdfunding editoriale, in corso con la casa editrice Bookabook, in una nuova presentazione, la prima ad Alessandria, dove il libro è in gran parte ambientato, alle ore 18 di venerdì 20 luglio. La presentazione avverrà in via Tortona 71 alla Residenza Basile.

L’incontro è organizzato dall’associazione “Libera Mente, Laboratorio di Idee”, e con l’autore intervengono i giornalisti Ettore Grassano di CorriereAL e Antonella Mariotti de La Stampa. Porta la propria testimonianza anche l’olimpionica di atletica leggera Maddalena Grassano, che gareggiò a Monaco 1972.

A proposito dell’incontro, cui seguirà un rinfresco offerto a tutti i presenti, ci dice Fabrizio Priano, Presidente dell’Associazione: “La presentazione di Correndo a Vuoto di Beppe Giuliano abbina un libro che parla di un periodo storico molto interessante e lo fa in modo assolutamente originale, al crowdpublishing che è un sistema di finanziamento che può davvero innovare il mondo dell’editoria.”

‘Correndo a vuoto’, il romanzo di Beppe Giuliano, racconta due anni della vita di Gabriele, nato all’inizio degli anni sessanta: bambino nel 1967, poi liceale con la passione per la corsa nel 1978. Due anni molto importanti, non solo per lui, e nel libro infatti quel che succede a Gabriele sovente si collega ai tanti avvenimenti che in quegli anni abbiamo vissuto. Beppe Giuliano è la “firma” di Beppe Monighini, alessandrino, da molti anni responsabile del centro studi di una associazione.

Bookabook è la prima casa editrice italiana in crowdpublishing, è nata poco più di tre anni fa e oggi oltre sessanta suoi libri sono nelle librerie. Lo scopo di Bookabook è non limitarsi a pubblicare libri per i lettori, ma a pubblicare libri con i lettori, mettendoli al centro del processo editoriale. L’idea alla base è semplice: unire le potenzialità del crowdfunding con la ricerca della qualità dell’editoria tradizionale. I libri che in una campagna di 100 giorni sono scelti da almeno 250 lettori vengono pubblicati e distribuiti.

13 Comments

  1. You actually make it appear so easy together with your presentation however I find this topic to be
    really one thing that I feel I’d by no means understand.
    It kind of feels too complicated and extremely
    huge for me. I’m taking a look forward in your next submit, I will try to
    get the grasp of it!

  2. bodybuilding and viagra
    generic viagra canada
    tell me about herbal viagra
    [url=http://viagratru.com]generic viagra[/url]

  3. May I simply say what a relief to find someone who actually understands
    what they’re talking about on the internet. You certainly understand how to bring an issue to light and make it important.
    More and more people have to look at this and understand this side of the story.
    I can’t believe you aren’t more popular given that you
    most certainly possess the gift.

  4. What’s up, every time i used to check web site posts here in the early hours in the dawn, for the
    reason that i love to gain knowledge of more and more.

  5. You’ve made some good points there. I checked on the net to find out more about the issue and found most individuals will go along with your views on this website.

  6. Wow that was odd. I just wrote an really long comment but after I clicked submit my comment didn’t show up.
    Grrrr… well I’m not writing all that over again.
    Anyhow, just wanted to say excellent blog!

  7. Pretty portion of content. I simply stumbled upon your blog and in accession capital to say that I acquire actually enjoyed account your blog
    posts. Anyway I will be subscribing to your augment or even I success you get right of entry to consistently rapidly.

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.