Certificazione Unica 2018: a Casale le richieste anche all’Urp del Comune

Anche per quest’anno il Comune di Casale Monferrato, in qualità di Punto Cliente di Servizio Inps, è abilitato al rilascio cartaceo della CU (Certificazione Unica – ex CUD) 2018: un servizio riservato ai cittadini che percepiscono pensioni dall’Istituto previdenziale nazionale.
L’Inps, infatti, ha reso disponibile da alcuni anni la Certificazione in modalità on-line attraverso il proprio sito internet www.inps.it (con apposito Pin), mentre per ottenerla in formato cartaceo si può avvalersi di uno dei seguenti canali:

• Contact center al numero 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure 06 164 164 da rete mobile. La certificazione sarà spedita al domicilio del richiedente;
• strutture territoriali dell’INPS direttamente allo sportello o tramite le postazioni self-service;
• enti di patronato e intermediari dell’Istituto attraverso i servizi telematici offerti dagli stessi;
• Posta Elettronica Certificata (PEC) con la richiesta che va trasmessa all’indirizzo richiestacertificazioneunica@postacert.inps.gov.it completa di copia del documento di identità del richiedente. La Certificazione Unica sarà inviata alla casella PEC utilizzata per la richiesta;
• Comuni e altre pubbliche amministrazioni che hanno sottoscritto un protocollo con l’INPS per l’attivazione di un punto cliente di servizio (come ad esempio il Comune di Casale Monferrato).

Per usufruire del servizio offerto dal Comune di Casale Monferrato ci si può recare in via Mameli, 21 all’Urp, muniti di un documento d’identità, per compilare il modulo di richiesta della propria CU (il rilascio è immediato).
Maggiori informazioni: www.comune.casale-monferrato.al.it/cu2018