L’insonnia di Beppe Grillo a metà aprile all’Alessandrino

Cgil
Centrale del latte“ /></a></div></div></div>	<div class=

Italia Europa Insieme: fra i candidati alle politiche l'alessandrina Aurora Mulas e Lelio Demicheli di Serravalle Scrivia CorriereAl 2Coraggioso  oggi proporre Beppe Grillo come semplice comico. A metà aprile peraltro l’eco delle elezioni si sarà appena spento, e vedremo quale sarà la situazione politica del paese.

Grillo, il 14 di aprile appunto, alle ore 21, porterà al cine teatro Alessandrino di Alessandria Insomnia, spettacolo teatrale che così viene presentato:

“L’insonnia che tormenta Grillo da 40 anni, che lo porta a farsi domande scomode, a interrogarsi sull’ovvio e a trovare risposte azzardate, a diventare il personaggio che tutti conosciamo, raccontata in un work in progress creativo.
Un viaggio nella vita del comico che dal mondo dell’informazione auspica un ritorno a un sistema più percettivo, primordiale, istintivo.
Beppe si racconta in uno spettacolo intimo e autentico, prendendo in contropiede ancora una volta tutti quelli che lo vogliono dipingere diverso da quello che è.
Immancabile il riferimento agli eventi dell’attualità più recente filtrati dalla sua pungente ironia”.

Vedremo quale Grillo, e quale Italia, avremo di fronte a metà aprile.

Il Gabbiano