Carnevalone Bistagnese: sabato 10 febbraio Processo alle Maschere

Cgil
Centrale del latte“ /></a></div></div></div>	<div class=

Al via ad Alessandria il rilascio contrassegni di sosta per disabili CorriereAl 2Il Cartellone Off della Rassegna Bistagno in Palcoscenico, organizzato da Quizzy Teatro, in collaborazione con la S.O.M.S., dedicato a particolari date e ricorrenze, celebra il Carnevalone Bistagnese con uno spettacolo per famiglie che ha per protagoniste proprio le più famose maschere italiane.

Il Processo alla Maschere è uno spettacolo dal forte sapore bistagnese; l’autore, Bruno Barosio, è stato sindaco del paese, nonché presidente della S.O.M.S., mentre una delle due registe e attrici, Monica Massone, è direttrice artistica di Quizzy, ma soprattutto, accanto a lei e a Elena Forlino, saranno in scena sei alunni della Scuola Media di I Grado di Bistagno, facente parte dell’Istituto Comprensivo di Spigno Monferrato, Gaia Basile, Marcello Del Sabato, Matteo Monti, Ester Motta, Aurel Tonini, Martina Viazzi, coadiuvati dalla Prof.ssa Meli Lucà, che formeranno il coro di maschere.

Lo spettacolo si sviluppa seguendo un canovaccio, ossia una traccia che lascia l’attore libero di improvvisare, come nella più tradizionale delle Commedie dell’Arte.
La storia è coinvolgente, la maschera di Bistagno, Uanen Carvè, in occasione del “Carnevalone”, vuole invitare gli amici e i colleghi di tante feste (Arlecchino, Brighella, Sganarello…) e, per rendere memorabile l’avvenimento, fa cucinare dodici polli di straordinaria gustosità, che vengono però rubati la notte precedente. Il colpevole viene individuato in Arlecchino, ma il colpo di scena risolutore ha luogo con la deposizione di Gianduia, la cui testimonianza svela un’incredibile verità…

L’immagine di locandina è stata creata dall’illustratore e grafico acquese Ivano Antonazzo.

Lo spettacolo inizia alle ore 17,00. Il costo unitario del biglietto è 8 euro, ma è attiva la “Promozione Famiglia” ossia 3 persone a 20 euro e 4 persone a 24 euro.
Lo spettacolo ha luogo al Teatro “SOMS” di Bistagno, in C.so Carlo Testa 10, e, al termine, sarà offerta al pubblico una merenda a cura di “Delizie di Langa”.
Considerata la limitata capienza del Teatro “SOMS”, è consigliata la prenotazione al 348 4024894 o a info@quizzyteatro.it e l’acquisto in prevendita (senza diritti aggiuntivi) presso “Cibrario Libreria Illustrata” (P.zza Bollente 18, Acqui Terme) oppure in Teatro stesso, ogni mercoledì, dalle ore 17 alle 19.

Il Gabbiano