FloreAle 2015: alla rassegna sbocciano i fiori dell’Europa

print

Floreale

Alla sesta edizione di Floreale, che si svolgerà nei giardini pubblici di Alessandria il 24, 25 e 26 aprile, sbocciano i fiori provenienti dall’Europa.

In questi giorni, infatti, mentre si procede al completamento delle prenotazioni per gli espositori, sono giunte dall’estero alcune novità di particolare rilievo. La prima riguarda la presenza di florovivaisti provenienti dal mercato dei fiori che si svolge ogni settimana in rue Saleya, a Nizza, in costa Azzurra. Si tratta di uno dei mercati più importanti di Francia e rappresenta un elemento di forte richiamo per ogni persona che si rechi in questa bella città di mare.

Fra loro ci è stata segnalata la presenza di un florovivaista che porterà a “Floreale” una curiosità molto rara: la “Crestazione di  Myrtillo Cactus”, una pianta grassa le cui foglie hanno forma di onda e sembrano ventagli. Gli appassionati del genere sanno che si tratta di una pianta molto costosa e ricercata. Ma anche altre sono le sorprese dall’estero: infatti è giunta agli organizzatori di Pro.Com la conferma della presenza di una delegazione di florovivaisti provenienti dall’Olanda.

Questi importanti aggiornamenti sulla composizione del grande tappeto di fiori multicolori che ricoprirà l’area dei giardini pubblici alessandrini si aggiungono alle novità già annunciate, come i giardini pensili, gli orti sui terrazzi, le piante acquatiche, i vari tipi di  agrumi… Un operatore siciliano proporrà un arbusto quasi primitivo, la Cycas revoluta, presente già nell’era Mesozoica e che di  fatto viene classificata come “fossile vivente”. E’ stato proprio esaminando i fossili che si è stabilito che gli ultimi 200 milioni di anni l’hanno cambiato pochissimo. Non mancheranno, poi, le eccellenze di semi rari. Sarà la sorpresa che presenterà a Floreale un produttore piemontese, tra i più quotati in Italia, che partecipa a fiere internazionali, quali Masino, Orticola e sovente presente sulla rivista specializzata Gardenia. Questo imprenditore ha avuto l’intuizione commerciale di cercare semi che si stavano estinguendo, grazie ad uno studio  di ricerca e presenterà il “Pomodoro Medusa”, il “Peperone cornetto cacao” e il “Pomodoro Imperatore Vittorio”.

Da segnalare infine nella 411° Fiera di S.Giorgio, sesta edizione di Floreale, promossa dall’Amministrazione Comunale, in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria, la CCIAA ed Alexala, anche le molte iniziative collaterali. Fra tutte ricordiamo la visita guidata e gratuita nel centro storico di Alessandria di sabato 25 aprile dalle ore 15,30 e dalle ore 17,30. E’ preferibile prenotarsi, telefonando ad Alexala al numero 0131- 288095, in orario d’ufficio.

Domenica 26 aprile, alle ore 11, l’Associazione Amici della bici organizza “Aspettando Bimbinbici”, pedalata facile per bimbi dai 4 ai 7 anni. Alle ore 18 di domenica, infine, in zona Monumento equestre, grande sfilata di abiti d’epoca con auto d’epoca, grazie alla collaborazione con il Museo della Gambarina e con le auto veterane del Circuito Bordino. E molto altro ancora…