Plesso scolastico di Viale Kennedy a Tortona: “verifiche costanti, situazione strutturale sotto controllo”

Cgil

Scuola Primaria Carducci di Alessandria: Open Day sabato 20 gennaio CorriereAl 1Con riferimento alla situazione del plesso scolastico di viale Kennedy a Tortona, il giorno 29 dicembre, a seguito di segnalazione da parte della scuola, è stato effettuato un sopralluogo per verificare un distacco di intonaco-tinteggiatura proveniente dal giunto di dilatazione.

Al sopralluogo erano presenti il Prof Pavese, esperto di strutture dell’Università di Pavia, e due tecnici comunali.

La verifica non ha rilevato problematiche particolari ed i distacchi sono stati valutati del tutto compatibili con le caratteristiche della struttura.

Inoltre, è stato deciso di ripulire il giunto di dilatazione, realizzato all’epoca della costruzione per unire i due corpi di fabbrica che costituiscono l’edificio e tenere conto di possibili movimenti elastici della struttura che, come tutti gli edifici della zona, può essere soggetta a movimenti differenziati impercettibili dovuti alla falda sottostante.

Il giorno 8 gennaio 2018 è stato effettuato un secondo sopralluogo da parte di due tecnici comunali che hanno verificato, relativamente alla presunta fessurazione esterna, che la medesima ricalca la posizione del giunto di dilatazione ed è esistente da anni.

Mercoledì 10 gennaio c’è stata una terza verifica da parte dei tecnici comunali, che ha confermato quanto già precedentemente rilevato.

“Il monitoraggio sull’edificio proseguirà a garanzia di controllo in maniera costante – dichiara l’Assessore ai lavori pubblici Davide Fara. Ricordo che l’edificio sarà oggetto di interventi per circa 500 mila euro, un primo lotto di prossima realizzazione che riguarderà servizi igienici, infissi e altre manutenzioni e la restante parte di lavori più consistenti che riguarderà l’efficientamento e una più generale ed importante sistemazione di cui si sono svolte nel mese di novembre e dicembre le attività propedeutiche ai fini di una corretta e adeguata progettazione e che verrà realizzato nel corso dell’anno compatibilmente con lo svolgimento del calendario scolastico”.