La strada misteriosa [Un tuffo nel passato]

Cgil

I Giardini Pubblici [Un tuffo nel passato] CorriereAl 20di Tony Frisina

 
Per questioni di tempo i miei lettori questa settimana dovranno accontentarsi soltanto della vecchia immagine di un fotografo dilettante.

Propongo un indovinello. Solo chi conosce veramente la città – penso – sarà in grado di rispondere correttamente.La strada misteriosa [Un tuffo nel passato] CorriereAl

Non chiedo chi sia la signora raffigurata, ma soltanto il nome della strada.
Non si vince nulla, però la soddisfazione di far andare il cervello e magari di dare la risposta esatta è tanta.

Buona ricerca!

8 Comments

  1. Eccezionalmente, data la domanda posta da Tony, i commenti a questo articolo sono aperti e liberi. Io però sul quesito posto da Frisina brancolo nel buio…voi?

    E. G.

  2. Ettore, non c’è nulla da fare. La gente commenta sui social, forse per comodità, e qui sono sempre in pochi a scrivere le loro idee. Sarebbe interessante uno studio su questo comportamento.
    Complimenti ai solutori del quiz, che non era affatto difficile (per chi conosce bene questa città).

  3. Via Livorno a fianco cavalcavia. Sulla sinistra non c’erano ancora quei “grigio palazzi sotto cavalcavia. Ma piccole palazzine e alberi. Chissà che anno?

  4. Via Livorno a fianco cavalcavia. Sulla sinistra non c’erano ancora quei “grigi” palazzi sotto cavalcavia. Ma piccole palazzine e alberi. Chissà che anno? Poco più in là piazza D’Annunzio e Palazzo ex mutilati…..

  5. E’ così Tony, ed è interessante. Il che significa che da un lato i social sono strumento fondamentale e benedetto per la diffusione di contenuti (il tuo pezzo di oggi ha numeri da record tra l’altro, anche se la tua rubrica è sempre tra gli articoli più letti della settimana), dall’altra che facebook è in realtà il nuovo grande editore della rete. Del resto in tanti ormai dicono ‘l’ho letto su facebook’, facci caso. Il che mi fa pensare che presto questi signori potrebbero chiedere soldi sia ai giornali che ai privati, per rimanere sul grande mega portale della rete. Quanti accetterebbero? Secondo me lo scopriremo presto. Intanto però complimenti per l’idea del quiz!

    E. G.

  6. Grazie per tutti i commenti. Purtroppo tanti commentano su Facebook e non qui. Ecco i dati che avevo già scritto sul social:
    “Fotografia di autore ignoto, scattata il 20 Novembre 1940. Donata alla mia collezione dalla gentilezza dell’amico Giuliano Saba.”

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.




quattro × 1 =