Bormida 2017: esercitazione Protezione Civile per posti di comando DECAT

Il Gabbiano
Cgil

Opposizioni di Palazzo Rosso all'attacco: "Marengo Hub? Solo una bufala del sindaco Rossa!" CorriereAlGli ultimi eventi che si sono verificati in Piemonte e nella nostra provincia nel mese di novembre 2016 ci insegnano sempre più che chi presta opera di soccorso o ricopre ruoli decisionali di responsabilità deve formarsi e specializzarsi provando periodicamente la propria capacità di intervento.

L’esercitazione nasce con l’intento di migliorare ed amalgamare sempre più i C.O.M. e il Centro Operativo Provinciale, mettendo sul campo seppur nella simulazione la capacità di operare in uno scenario di emergenza provocato da un evento naturale calamitoso tipico della zona in cui ci troviamo.

L’esercitazione di Protezione Civile, che sarà effettuata durante le giornate del 15 e del 16 novembre e interesserà il bacino del fiume Bormida, avrà lo scopo di testare la piattaforma di allerta rapida DECAT e verificare la risposta dei C.O.M. coinvolti dall’evento meteoidrologico che interesserà la zona.

Il progetto Decatastrophize (Decat) ha preso avvio nel febbraio 2016, in seguito alla partnership fra diversi soggetti europei, per gestire e prevenire i rischi ambientali, attraverso l’implementazione di sistemi comuni che permettano di allertare e mettere in sicurezza i cittadini in caso di disastri naturali (come alluvioni o terremoti) o causati dall’uomo. http://www.europeanresearchinstitute.eu/decatastrophize-2/

Altre informazioni sul portale della Provincia di Alessandria e sul sito di Europe Direct Alessandria.

www.provincia.alessandria.it