Autorizzazioni Asili Nido: le precisazioni del Comune di Tortona

Cgil

Autorizzazioni Asili Nido: le precisazioni del Comune di Torto CorriereAlL’Amministrazione Comunale di Tortona ritiene doveroso formulare alcune precisazioni, a seguito delle notizie apparse su organi di stampa, in merito alla mancanza dei titoli autorizzativi per l’attività degli asili nidi comunali.

E’ necessario fare chiarezza soprattutto per rassicurare le famiglie che stanno usufruendo dei servizi della prima infanzia del Comune di Tortona e ogni giorno accompagnano i propri figli all’asilo.

I servizi della prima infanzia del Comune di Tortona risultano tutti inseriti nell’elenco di quelli autorizzati al funzionamento, consultabile sul sito ufficiale della Regione Piemonte.

Gli asili nido comunali svolgono la propria attività da decenni, ad esempio l’Asilo Nido Comunale Arcobaleno svolge ininterrottamente la propria attività dal 01 settembre 1979, e negli anni hanno beneficiato di contributi erogati dalla stessa Regione Piemonte per la ristrutturazione e il funzionamento delle strutture.

Recentemente all’Ente è pervenuta la richiesta della Commissione di Vigilanza ASL AL di regolarizzare, così come fatto da altri Comuni della Provincia, il titolo autorizzativo in particolare dell’Asilo Nido Arcobaleno di Via Trento, ai sensi della L.R. n. 1/2004.

Alla luce di tale richiesta, l’Amministrazione Comunale si è dimostrata immediatamente collaborativa, invitando la Commissione di Vigilanza dell’ASL AL a fissare, se ritenuto necessario, un sopralluogo per regolarizzare eventuali carenze documentali per questo servizio, così come per tutti gli altri attualmente attivi, alla luce delle sopravvenute modifiche normative introdotte dalla legge regionale.

L’Amministrazione Comunale intende anche rassicurare tutti i genitori in merito agli esiti dell’ispezione effettuata dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute –N.A.S. di Alessandria, avvenuta in data 27 settembre come riferito dall’Assessore Marcella Graziano in Consiglio Comunale, presso l’Asilo Nido Arcobaleno, in quanto nulla è stato rilevato.